Britney Spears rischierebbe la rovina mentale e finanzaria

Britney Spears sarebbe seriamente instabile: pare che la popstar stia dilapidando il suo patrimonio

18
Britney Spears
Britney Spears attends the 4th Hollywood Beauty Awards at Avalon Hollywood on February 25, 2018 in Los Angeles, California. | Verwendung weltweit

Britney Spears ha concluso un accordo con suo padre Jamie per porre fine alla lunga battaglia legale che ha caratterizzato il suo ritorno alla libertà dopo 13 anni di conservatorship. La questione centrale riguardava i profitti accumulati da Jamie durante il periodo di tutela, stimati intorno ai sei milioni di dollari. Sebbene i dettagli dell’accordo tra padre e figlia siano rimasti confidenziali, è emerso che Britney dovrà affrontare l’onere delle spese legali, ammontanti a due milioni di dollari. Secondo TMZ, la cantante è profondamente delusa dai suoi avvocati, che le avevano assicurato una vittoria totale e indiscussa.

Britney Spears “in serio pericolo”

C’è tuttavia un altro campanello d’allarme suonato da TMZ che sta mettendo in allerta i fan della popstar. Secondo il noto sito di gossip, Britney Spears sarebbe in “serio pericolo” sia dal punto di vista emotivo che finanziario. Riguardo alla sua salute mentale, TMZ la descrive come “completamente disfunzionale” dopo la fine della tutela, senza più alcuna supervisione. I suoi repentini sbalzi d’umore sono descritti come “scioccanti” da diverse fonti. Sembra che Britney sia quasi completamente isolata e molto instabile.

Britney Spears rischierebbe la rovina mentale e finanzaria

Secondo alcune fonti vicine alla popstar, Britney sembrava essere in uno stato molto migliore quando era sotto la tutela paterna. “Aveva una maggiore libertà, e le restrizioni erano in atto per proteggerla. Ora non è più protetta”,è stato detto. Inoltre, sul fronte finanziario, c’è grande preoccupazione poiché Spears rischia seriamente di andare in bancarotta.

I pagamenti stellari al suo avvocato

Britney ha da poco versato circa 4 milioni di dollari al suo avvocato, Mathew Rosengart, e ora dovrà anche affrontare il pagamento delle spese legali del padre. Dopo il divorzio da Sam Asghari, Britney è stata vista accanto a Paul Richard Soliz, definito da alcuni amici della cantante come un opportunista. Alcuni di loro ritengono che non sia una buona influenza per lei e si oppongono alla relazione. Tuttavia, altre fonti descrivono il rapporto tra Britney e Richard come puramente professionale. Nel 2023, i due si sono trovati di fronte alla Corte Superiore di San Fernando per una violazione della libertà vigilata.

L'articolo continua dopo la pubblicità

L’ultimo album di Britney Spears, “Glory”, è uscito nel 2016. Nonostante i continui rumors riguardo a un suo possibile ritorno in studio, la popstar ha recentemente confermato di aver chiuso con la musica all’inizio del 2024. Tuttavia, per quanto riguarda la sua autobiografia, intitolata “The Woman in Me”, Britney avrebbe ricevuto un compenso di 15 milioni di dollari.

Chi è Britney Spears?

Britney Spears è una popstar di fama mondiale, nata il 2 dicembre 1981 a McComb, nel Mississippi, USA. È diventata un’icona della musica pop negli anni ’90 e 2000, emergendo come una delle artiste di maggior successo della sua generazione. La sua carriera è decollata nel 1999 con il singolo “…Baby One More Time”, che ha dominato le classifiche internazionali e ha dato il via a una serie di successi. Ha continuato a sfornare hit come “Oops!… I Did It Again”, “Toxic”, “I’m a Slave 4 U” e molti altri, consolidando la sua posizione come una delle popstar più influenti dell’epoca.

Tuttavia, la sua carriera è stata accompagnata da un’intensa attenzione mediatica, che ha spesso messo in evidenza la sua vita personale, compresi i suoi rapporti sentimentali, le battaglie legali e le sfide personali. Uno dei momenti più discussi della sua vita è stato il periodo di conservatorship, che ha avuto inizio nel 2008 a seguito di problemi di salute mentale e comportamentale pubblicamente documentati. Sotto questa conservatorship, il padre di Britney, Jamie Spears, ha avuto il controllo legale su gran parte degli aspetti della sua vita e della sua carriera, suscitando polemiche e richieste di libertà da parte dei suoi fan.

Nel corso degli anni, Britney Spears ha lottato per ottenere maggiore indipendenza legale e personale, e nel 2021 ha finalmente ottenuto una vittoria significativa quando il tribunale ha concesso la fine della conservatorship. Al di là della sua carriera musicale, Britney è stata anche protagonista di film, ha pubblicato profumi di successo e ha avuto una presenza significativa nel mondo della moda e dello spettacolo. La sua influenza sulla cultura pop è stata enorme, e il suo impatto sull’industria musicale e sull’immaginario pubblico rimane significativo anche dopo anni di carriera.