Bruce Springsteen: partito da Cardiff il tour europeo 2024 – la scaletta

Il 5 maggio Bruce Springsteen ha dato il via al suo tour nel Regno Unito e in Europa al Principality Stadium di Cardiff

561
Bruce Springsteen: parte da Cardiff il tour europeo 2024 - la scaletta

Il 5 maggio Bruce Springsteen ha dato il via al suo tour nel Regno Unito e in Europa al Principality Stadium di Cardiff.

The Boss si è esibito nel suo primo spettacolo in Galles dopo 11 anni, per dare il via ad un tour di tre mesi che culminerà in due serate allo stadio di Wembley a Londra il 25 e 27 luglio.

La scaletta di tre ore che prevedeva 29 canzoni si è aperta con “So Young And In Love“, un outtake dalle sessioni di registrazione del 1974 per “Born To Run” che finalmente vide la pubblicazione come parte del cofanetto del 1998.

È bello essere a Cardiff, è bello essere in Galles“, ha detto Bruce Springsteen introducendo lo spettacolo. “La E Street Band è qui stasera per portarvi la gioiosa potenza del rock ‘n’ roll. Avremo bisogno di aiuto, avremo bisogno di molto aiuto, avremo bisogno di un sacco di aiuto!

Come ormai consuetudine agli spettacoli di Springsteen, i fan irriducibili hanno mostrato cartelli con richieste di canzoni e, in questa occasione, la E Street Band ha obbedito esibendosi in “Better Days” e “If I Was the Priest“. Springsteen ha introdotto quest’ultimo dicendo: “Ecco una canzone che ho scritto 50 anni fa. Era quello che ero impegnato a fare mentre tu non eri qui”.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Springsteen ha scavato a fondo nel suo catalogo per i suoi spettacoli del 2024: recentemente ha ingaggiato Tom Morello per aiutarlo a eseguire “Open All Night” e “Sherry Darling” per la prima volta in questo tour ad aprile.

Bruce Springsteen e la E Street Band hanno suonato a Cardiff:

‘So Young And In Love’ 
‘Lonesome Day’ 
‘No Surrender’ 
‘Prove It All Night’ 
‘Darlington County’ 
‘Ghosts’ 
‘Better Days’ 
‘The Promised Land’ 
‘Spirit In The Night’ 
‘Hungry Heart’ 
‘If I Was The Priest’ 
‘My City Of Ruins’ 
‘Nightshift’ 
‘The River’ 
‘Last Man Standing’ 
‘Backstreets’ 
‘Because The Night’ 
‘She’s The One’ 
‘Wrecking Ball’ 
‘The Rising’ 
‘Badlands’ 
‘Thunder Road’ 
‘Born In The USA’ 
‘Born To Run’ 
‘Bobby Jean’ 
‘Dancing In The Dark’ 
‘Tenth Avenue Freeze-Out’ 
‘Twist And Shout’
‘I’ll See You In My Dreams’ 

Altrove, il Boss ha recentemente preso parte alla ri-registrazione di beneficenza di “Going Home” di Mark Knopfler, con protagonisti artisti del calibro di Brian May, Tony Iommi dei Black Sabbath, Eric Clapton, il chitarrista dei Rolling Stones Ronnie Wood e molti altri.

Ha anche  fatto un cameo in un recente episodio di Curb Your Enthusiasm e ha pubblicato ad aprile la compilation di tutta la sua carriera “Best Of Bruce Springsteen” tramite Sony Music.