Glastonbury 2024: gli artisti che vi parteciperanno

Dua Lipa, Coldplay e SZA sono in cima al cartellone del Glastonbury di quest'anno. Sarà la prima volta in assoluto che due dei tre artisti principali saranno donne

79
Glastonbury 2024: gli artisti che vi parteciperanno

Anche se amiamo lamentarci di Glastonbury e di come l’esperienza dei migliori di Worthy Farm a volte sia un mal di testa, non si può discutere con l’enorme quantità di talenti annunciati per l’edizione del 2024.

I pallidi, maschili e stantii headliner dell’anno scorso – Arctic Monkeys, Guns ‘N’ Roses ed Elton John – lasciavano molto a desiderare , e hanno persino scatenato una discussione su come la co-organizzatrice del più grande festival del Regno Unito, Emily Eavis, non fosse riuscita a coinvolgere le migliori artiste.

Chi presenzierà al Glastonbury 2024

Quest’anno non solo ha riequilibrato la bilancia, ma ha offerto alcuni spettacoli di gran classe. La straordinaria cantante pop Dua Lipa, la sensazionale R&B SZA e i Coldplay saranno gli headliner dell’iconico Pyramid Stage quest’estate. Shania Twain, nel frattempo, si esibirà nell’ambito “legends slot”. Sarà la prima volta in assoluto che due dei tre artisti principali saranno donne.

Il debutto di Dua Lipa e non solo

Sarà il debutto di Dua Lipa al Pyramid Stage e la notizia arriva fresca dalle esibizioni dei BRIT e dei Grammy all’inizio di quest’anno. La cantante ha annunciato il suo arrivo al Glastonbury 2024 il giorno dopo che ha rivelato i dettagli del suo primo nuovo album in quattro anni. La cantante ha infatti svelato i dettagli del suo terzo album, ‘Radical Optimism’, che uscirà sugli scaffali il 3 maggio. Si dice che l’album sia ispirato dall’energia della città natale di Dua Lipa, Londra, e dalla “crudezza, onestà, sicurezza e libertà del Britpop degli anni ’90”.

Al Glastonbury 2024 vedremo anche un debutto per gli SZA, che sono “molto probabilmente la band hip-hop/R&B più in voga del pianeta”, hanno detto gli organizzatori. Dannatamente giusto. Per quanto riguarda i Coldplay, lo slot del 2024 della band significa che diventeranno il primo gruppo a guidare il programma cinque volte, dopo essere stati headliner in precedenza nel 2002, 2005, 2011 e 2016. La loro inclusione sarà una sorta di delusione, poiché molti prevedevano che Madonna avrebbe potuto raccogliere una storica tripletta tutta al femminile, o che Bruce Springsteen avrebbe fatto una gradita apparizione.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Al Glastonbury 2024 ci sarà anche Shania Twain per la gioia dei fan. La star canadese cinque volte vincitrice del Grammy ha condiviso un post video su Instagram dicendo che stava preparando gli stivali di gomma, l’impermeabile e il cappello da cowboy. Twain ha scritto: “Un altro gioiello nella mia corona! Mi sento così onorata ed entusiasta di questo! Sto già pensando a cosa indossare… Facciamo la storia quest’estate con questa performance da sogno definitiva”. Twain segue le orme di leggende quali Diana Ross, Dolly Parton e Kylie Minogue e la sua performance sarà sicuramente uno dei momenti salienti dell’edizione di quest’anno.

Gli altri gruppi presenti all’evento

La line-up è piena di artisti femminili formidabili, a dimostrazione che il messaggio è arrivato chiaramente a Eavis & Co. Ci sono i nostri preferiti Little Simz e Jessie Ware ; l’impareggiabile PJ Harvey (che ce la mette tutta quando si tratta dei festival di quest’estate ); la leggendaria Cyndi Lauper; e le sempre brillanti Janelle Monáe, Corinne Bailey Rae e Arlo Parks. Simz ha condiviso il poster di Glastonbury e ha detto: “L’unico festival a cui parteciperò quest’estate. Sulla Piramide, nella fattoria. Grande grande glasto, saiwww che wow. Ci vediamo lì”. Altri artisti di spicco quest’anno includono LCD Soundsystem , Michael Kiwanuka , The National , Justice , Danny Brown, Black Pumas , Nitin Sawhney, Fontaines DC, The Breeders, Bonobo e Kneecap.

Emily Eavis ha detto,  tramite alcune dichiarazioni riportate da Euronews, che ci sarà “ancora di più nelle prossime settimane”. Considerando che il Glastonbury 2024 ha la reputazione di aggiungere alcuni talenti a sorpresa ed eventi segreti di prim’ordine, aspettiamoci un sacco di sorprese in arrivo.