Il trionfo di Jelly Roll al ai CMT Music Awards – guarda il video

Jelly Roll ha conquistato tre categorie ai CMT Music Award, tra cui quella di Video dell'anno

107
Il trionfo di Jelly Roll al ai CMT Music Awards - guarda il video

Jelly Roll è considerata una stella emergente della musica country e il ragazzo ha davvero la stoffa per diventare un’icona di questo genere. Jelly ha conquistato tutte e tre le categorie in cui è stato nominato domenica sera ai CMT Music Awards, inclusa quella di “video musicale dell’anno” per il suo “Need a Favor” dal forte sapore gospel.

Non solo Jelly Roll: ecco chi altro ha trionfato

Riconoscendo il momento di gloria per Jelly Roll, non possiamo tuttavia non menzionare gli altri vincitori votati dai fan. Ci riferiamo a Lainey Wilson, vincitrice per il “video femminile dell’anno”, ovvero, “Watermelon Moonshine”, e Dan + Shay, che hanno trionfato nella sezione “video di coppia/gruppo” con “Save Me the Trouble”. Da citare anche Warren Zeiders con il video per il brano “Pretty Little Poison”, e Ashley Cooke che ha avuto opportuni riconoscimenti per il video femminile (considerato rivoluzionario) per la canzone “Your Place”. La coppia di Carly Pearce e Chris Stapleton ce l’ha fatta grazie al video di “We Don’t Fight Anymore”.

Jelly Roll ha trionfato nella categoria “video dell’anno” e “video maschile dell’anno”, in entrambi i casi grazie al brano al brano “Need a Favor”. Si sa però che non c’è due senza tre. A Jelly è stato consegnato anche un premio per la Performance CMT, un riconoscimento esclusivo di CMT, rete televisiva statunitense via cavo, che trasmette prettamente musica country. 

L’esultanza di Jelly Roll

Jelly Roll non ci ha visto più dalla gioia e dopo aver ricevuto il premio dall’attore Billy Bob Thornton, ringraziando tutti i presenti. Ripensando a un momento dello show in cui la presentatrice Gayle King gli si è rivolta consigliandogli di non festeggiare troppo in modo da essere pronto per il suo prossimo show previsto per lunedì 8 aprile, il cantante ha affermato che avrebbe fatto tardi per lo spettacolo in quanto sua intenzione era quella di festeggiare dignitosamente.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Roger ha ringraziato gli altri due colleghi finalisti, che erano con lui in competizione per il video dell’anno: “Amico, Cody Johnson… sei il mio cowboy preferito, nei secoli dei secoli. Kelsea Ballerini, anche tu sai cosa penso di te. Vai, tesoro”.

Ballerini ha preso poi lei la parola, rivolgendosi al pubblico della CBS/Paramount+: “Questo è il quarto anno che sono qui, ma sarà anche l’ultimo. Ho fatto questa esperienza con gioia e sono così grata per questa opportunità”. Kelsea ha poi chiamato a raccolta i dirigenti e i produttori della CMT. In seguito l’artista è stata protagonista di una piccola papera, nulla di grave comunque, tanto che ci ha scherzato sopra dicendo: “Ora sono licenziata!”.

Accettando il premio per il video femminile, Lainey Wilson ha detto: “Il mio cuore batte fuori dal petto, non mentirò”. Si è poi congratulata con “ogni singola ragazza che era in questa categoria… Sono tutte care amiche, lavorano sodo … È incredibile guardare queste ragazze fare quello che fanno”. Ha infine ringraziato i CMT “per aver sostenuto le donne nel paese”.

Chi è Jelly Roll

Jason Bradley DeFord, noto con lo pseudonimo di Jelly Roll, è un rapper e musicista americano originario di Nashville, Tennessee. Jelly Roll è nato il 4 dicembre 1984 a Nashville, Tennessee. Cresciuto in una famiglia turbolenta e in un ambiente difficile, ha affrontato molte sfide durante la sua giovinezza, compresi problemi legali. Queste esperienze hanno influenzato profondamente la sua musica. Jelly è inoltre un talento del country: un genere che lo ha portato alla ribalta negli USA.

La sua capacità di mescolare elementi del country tradizionale con l’energia e il linguaggio dell’hip-hop ha attirato un vasto pubblico, ampliando così l’appeal del genere country verso nuove generazioni di ascoltatori. Inoltre, la sua autenticità e la sua capacità di raccontare storie personali attraverso la musica hanno reso Roll una figura apprezzata, facendo proseliti tra i fan.